LETTORI FISSI

giovedì 29 ottobre 2015

LaurenBrookeCosmetiques.Com

Carissimi lettori,

dopo una breve assenza torno a parlarvi di una nuova collaborazione; stavolta si tratta di make-up con 



Nato in UK , si tratta di trucchi biologici, realizzati con oli naturali ed essenze floreali.
Ma perché il biologico?
La nostra pelle assorbe circa il 60% di ciò che vi applicano.
La maggior parte dei trucchi in commercio usano ingredienti tossici a base di petrolio, coloranti e profumi; tutte sostanze tossiche per la nostra pelle, che ostruiscono i pori e che per assurdo inducono la pelle ad invecchiare prima.

LAUREN BROOKE Cosmetiques offre alle donne prodotti del tutto naturali e soprattutto cruelty-free, non testati sugli animali.


Ecco il prodotto da me testato:
una matita occhi nero/marrone

http://www.laurenbrookecosmetiques.com/products/eye-liner-pencils



A base di oli e burri naturali, per scivolare sull'occhio senza intoppi, dalla texture pigmentata per un look impeccabile.

Ma veniamo alla mia esperienza diretta.

La matita risulta essere morbida e davvero facile da stendere; ho degli occhi molto delicati e posso dire di avere provato diverse matite: questa è l'unica che a distanza di mesi non mi ha dato problemi di lacrimazione e/o bruciore.

Il suo costo è di $ 13,50, pari a circa € 12,30 e li vale veramente tutti.

Ringrazio l'azienda per la collaborazione e vi saluto calorosamente.

http://www.laurenbrookecosmetiques.com/

https://www.facebook.com/LaurenBrookeCosmetiques/?ref=ts&fref=ts


venerdì 16 ottobre 2015

Vuoi un'attività in proprio con costi minimi? Allora Kikiamo Franchising è ciò che ti serve.

Carissimi lettori,

sappiamo ormai che la crisi economica di questi ultimi anni non ha risparmiato davvero nessuno; il lavoro scarseggia e spesso, visti i trattamenti sfavorevoli riservati da alcuni datori di lavoro, ci si sente poco gratificati. Sempre più spesso, dunque, si sente la necessità ed il bisogno di mettersi in proprio:  o per mettere in gioco le nostre qualità relazionali o semplicemente per dare una svolta alla nostra vita.

Per tutto questo c'è una soluzione: il Franchising firmato KIKIAMO 

Attività consigliata soprattutto per le donne, mamme, mogli che vorrebbero gestire un'attività in proprio.

Ma cos'è questo franchising e come funziona?! Ve lo starete sicuramente chiedendo.

Il franchising si ha quando un distributore/produttore mette a disposizione del singolo commerciante la merce in deposito; il piccolo commerciante pagherà la merce solo dopo averla venduta, trattenendo una percentuale sulle vendite.

Il singolo commerciante in questo caso è chiamato franchisee e si impegna a fare al proprio negozio un'impronta simile, se non uguale,a quella della casa madre o dell'azienda distributrice, chiamata in questo caso franchisor.

I vantaggi sono molti, sia per l'azienda che per il singolo negoziante: entrambi sosteranno dei costi minimi.


Il franchising in conto vendita Kikiamo utilizza il portale come strumento di connessione tra sede e affiliati sia per la fornitura dei prodotti sia per l'erogazione dei servizi di supporto alla rete. Mediante il sito l'affiliato pòtrà selezionare i prodotti venduti da riassortire nelle spedizioni, pòtrà farlo in base ai parametri di prezzo, categoria merceologica, colore,ecc.
Sul sito sono presenti oltre 2.000 articoli , dall'abbigliamento, accessori moda, bijoux, borse, ai costumi; ogni negozio geograficamente diverso l'uno dall'altro potrà gestire il proprio assortimento, senza alcun costo e senza l'intermediazione degli agenti di commercio.


Per aprire un negozio in conto vendita KIKIAMO vi basterà avere:

1) un negozio ben posizionato
2) una capacità di investimento di almeno € 13.800,00
3) buone capacità di relazione e tanta voglia di cambiare

Se vi registrerete qui http://www.kikiamo.it/franchising-conto-vendita/#container_front_video_optin-2 avrete la possibilità di seguire un corso tenuto dai massimi esperti.

Qui troverete tutte le info che cercate:
http://www.kikiamo.it/franchising-conto-vendita




Ah e non dimentichiamo che Kikiamo è 100% made in Italy, quindi sinonimo di qualità, ricercatezza nei materiali e stile.

Spero come sempre di esservi stata utile e vi ringrazio per essere passati.

Un caro ringraziamento va all'azienda, che ospito sempre con piacere sul mio blog! <3

Silvia la blogger ;) 




domenica 11 ottobre 2015

Stoneswellness e la gemmoterapia

Carissimi,
in questa domenica fredda e piovosa torno a parlarvi di gioielli; si tratta di gioielli speciali , che fanno uso della gemmoterapia: 
un terapia alternativa a scopo curativo,nata in India secoli fa, che fa uso delle gemme; ciascuna gemma ha una sua proprietà.

Il marchio nasce in Spagna e si chiama STONESWELLNESS  



Le pietre sono varie: dal quarzo all'ametista, all'agata.

Ecco i bracciali da me scelti: Turquesa e Malaquita

                                







Il bracciale verde è accompagnato dalla malaquite, una pietra comune dalla diverse caratteristiche: allontanerebbe le energie negative, legata al benessere del cuore, del sangue, del sistema respiratorio e di ossa e articolazioni. Va infine a migliorare anche la salute di tiroide, pancreas, milza e sistema immunitario.
Il tutto è arricchito da uno charm verde e da un ciondolo a forma di libellula, da sempre simbolo portafortuna.

Passiamo poi al bracciale azzurro: più rigido del primo, la pietra che lo caratterizza è il turchese. Una delle pietre più antiche, da sempre utilizzata in gioielleria ; ha diverse proprietà:
infonde energia nei momenti di stanchezza, allevia la depressione e protegge l’individuo dalle influenze negative dell’ambiente. Ha un’azione calmante e riduce la tendenza al vittimismo infondendo gioia di vivere e consapevolezza delle proprie capacità. 

Ovviamente questi bracciali oltre ad avere funzioni curative, hanno anche una valenza estetica: sono davvero belli da vedere.


Ringrazio l'azienda per la collaborazione, in particolare Ana e vi lascio tutti i contatti.

  

NB: Vorrei sottolineare che la valenza curativa di questi bracciali non deve farceli considerare una sorta di "gioielli magici"; qualora aveste delle patologie è sempre consigliabile sentire il parere di un medico o di uno specialista. 
Mi raccomando!! ;)

Contattami qui

Nome

Email *

Messaggio *

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...